Aderisco entusiasticamente alla campagna Reset the net!

Dopo aver iniziato a parlare ai genitori di come utilizzare in modo sicuro internet credo che mi attrezzerò per insegnare ad utilizzare i diversi strumenti di questo indispensabile “Pacchetto Sicurezza”.

Che cosa ne pensate?

Homo Rarus. La relazione Padre-Figlio: come migliorarla?

La terza edizione di Homo Rarus, incontro tra padri per crescere e condividere esperienze, si terrà il 14 giugno in forma 488px-Saint_Joseph_with_the_Infant_Jesus_by_Guido_Reni,_c_1635residenziale nell’Antica Pieve di Verdeto, sulle colline piacentine. Abbiamo pensato ad un’esperienza unica in un posto unico e se sei un padre non puoi proprio mancare.

L’importante novità di quest’anno è rappresentata dal “lavoro” dei figli sui padri; a seguito di questa condivisione il seminario correrà su questi binari:

  • l’analisi della consapevolezza dei problemi nella relazione con i figli
  • l’analisi delle carenze evidenziate dai figli
  • l’analisi dei modelli per migliorare la relazione
  • sintesi

La bussola dell’incontro non è quello di ricercare un percorso filosofico e nemmeno la forma adottata è quella del presenzialismo, ospitando esperti cattedratici. I nostri relatori, Don Pietro Cesena, il Dr. Maurizio Bosio e l’Ing. Paolo Rossetti ci accompagneranno nell’affascinante viaggio dello scambio e della condivisione delle esperienze, per aiutarci a svolgere con dignità e resilienza un lavoro che spesso non viene insegnato.

Se anche tu vuoi partecipare non esitare a contattarci ai seguenti indirizzi di posta elettronica: claudio@laformadelcuore.org oppure paolo@laformadelcuore.org

Raccontare una storia e il mestiere di padre

Sabato 14  giugno si terrà la terza edizione del seminario “Homo Rarus“, un incontro tra padri per crescere e per condividere esperienze, dubbi e certezze del mestiere di padre.Homo Rarus di Grotti-Amicone

Come negli scorsi anni ci troveremo a Verdeto di Agazzano, nello splendido contesto dell’antica Pieve ristrutturata di recente ed esempio di rinascita storica e spirituale. Con la bellissima vista della pianura padana che farà da cornice all’incontro, si ritroveranno molte facce note ed altrettante da conoscere, visto che l’iscrizione è aperta a tutti. Età ed esperienze diverse. Ma tutti in cammino.

I relatori tra cui Don Pietro Cesena, il Dr. Maurizio Bosio e l’Ing. Paolo Rossetti, apriranno la giornata con un paio di riflessioni, dalla Bibbia a Guareschi. Ma poi ogni padre sarà invitato a dare la propria testimonianza sulle 4 tematiche che faranno da cardine all’incontro e sulle quali ci confronteremo.

Uno dei temi trattati sarà quello di insegnare attraverso il racconto. Racconto della propria esperienza, delle proprie origini, degli insegnamenti ricevuti dal proprio padre o tramandati dai padri. Un esempio di quello che in ambito aziendale viene definito storytelling è un recente articolo sulle 7 fasi del viaggio dell’eroe di cui si riassumono i passi:

  1. INTRODUZIONE
  2. l’ INCIDENTE
  3. l’OSTACOLO
  4. l’EVENTO
  5. la RESURREZIONE
  6. la LEZIONE APPRESA
  7. la MORTE, che per i Cristiani è l’inizio di una nuova vita

Questo archetipo è spesso la fonte ispiratrice di romanzi e racconti e riassume anche l’ esperienza dei padri che attraversano l’esistenza da viandanti alla continua ricerca della giusta direzione: il viaggio (e non la meta) arricchisce la nostra vita.

Chi desidera iscriversi o ricevere informazioni di approfondimento può inviare una e-mail a claudio@laformadelcuore.org oppure paolo@laformadelcuore.org

nb: immagine di Grotti-Amicone

Sicuri in rete Insieme – come proteggere i nostri figli su internet

 

Il 27 Aprile si è tenuto presso l’ospitale cornice di Borgotrebbia (Pc) il seminario “Sicuri in rete Insieme” realizzato in collaborazione con la parrocchia locale gestita dall’ispiratore della nostra associazione, Don Pietro Cesena.

Paolo - Didattica DigitaleRelatore dell’incontro, che ha avuto un ottimo successo data la presenza di oltre una cinquantina di convenuti, è stato il nostro Presidente, l’Ing. Paolo Rossetti, che ha tenuto una interessante lezione, seguita da una animata discussione, sulle regole da condividere in famiglia per proteggere i propri figli su internet.

Accanto alle opportunità offerte dalla rete e rappresentate dalle professioni web 2.0, dall’integrazione del marketing off e online per le aziende e dal passaparola fornito dai social network molto utile al Brand, il relatore ha preso in esame tutti i casi in cui un uso non appropriato del mezzo può portare disagi all’utilizzatore minorenne e alla famiglia.

Al convegno abbiamo avuto la possibilità di scambiare opinioni anche con famiglie di origini inglese e tedesca e il dibattito si è perciò arricchito assumendo una dimensione europea. Ne è nata una mappa mentale che può essere adoperata quale vademecum dai genitori e l’Accordo famigliare che Paolo ha consigliato di sottoscrivere in famiglia.

Il risultato e’ stato positivo sia per La Forma del Cuore (che ha sistematizzato il proprio sapere) sia per i partecipanti che hanno raccolto interessanti spunti e aderito all'”Accordo famigliare”, un sintetico accordo su file pdf da condividere con i ragazzi.

Dato il successo riscontrato l’iniziativa  verrà riproposta anche sul territorio lombardo. Se vuoi ricevere il file pdf dell’accordo o organizzare un evento “Sicuri in rete Insieme” presso la scuola dei tuoi figli, la tua parrocchia o il centro polifunzionale del comune non esitare a contattarci inviando una e-mail a claudio@laformadelcuore.org

Homo Rarus – Incontro tra padri: il raddoppio

Che emozioni! Che sabato!

E’ finita la “seconda puntata” di Homo Rarus, l’incontro tra padri che ha visto insieme padri disposti a mettersi in gioco per la seconda volta. Una giornata per parlare del “mestiere di padre” con cui ci cimentiamo, spesso indegnamente, ogni giorno.

Quest’anno eravamo in ventidue. Incredibile. Il doppio della prima edizione. Nulla di scontato e tantissime aspettative e domande su cui confrontarci.

Homo Rarus

22 giugno 2013

Padri diversi, con problemi simili.  Tutti con tanta voglia di ascoltare, di confrontarsi, di imparare e di parlare. Insieme tra uomini, da uomini. Di fronte ad un mondo che corre ci siamo presi del tempo per noi. Per riflettere. Ascoltarci. Pensare e parlare.

 

Ci siamo trovati a Verdeto di Agazzano, in uno splendido sabato mattina. La pianura padana davanti a noi, molte facce da ritrovare ed altrettante da conoscere. Età diverse. Ma tutti in cammino. Don Pietro e Maurizio Bosio hanno aperto la giornata con un paio di riflessioni, dalla Bibbia a Guareschi. Ma poi ogni padre ha tirato fuori quanto aveva nel cuore ed abbiamo identificato 4 tematiche di cui parlare, su cui confrontarci.

L’ora di pranzo è arrivata in fretta, e che pranzo! Come al solito la cuoca preferita di Don Pietro ha dimostrato tutta la sua arte ed il suo amore ed il vino di Carlo Maserati ha fatto il resto. E anche il pomeriggio è volato in men che non si dica.

Qualcuno ha persino chiesto perché dobbiamo aspettare un anno ancora per rivederci e continuare a parlare.

Beh non è semplice trovare un giorno per noi una volta l’anno, ed è straordinario il vedere che da un anno con l’altro siamo raddoppiati di numero.

Cercheremo di vedere se saremo in grado di organizzare una sessione autunnale o invernale, ma ad ogni modo cercheremo di ritrovarci tra un anno per vedere come saremo cresciuti con i nostri figli e le nostre mogli.

Verdeto 22 giugno 2013

Verdeto 22 giugno 2013