Raccontare una storia e il mestiere di padre

Sabato 14  giugno si terrà la terza edizione del seminario “Homo Rarus“, un incontro tra padri per crescere e per condividere esperienze, dubbi e certezze del mestiere di padre.Homo Rarus di Grotti-Amicone

Come negli scorsi anni ci troveremo a Verdeto di Agazzano, nello splendido contesto dell’antica Pieve ristrutturata di recente ed esempio di rinascita storica e spirituale. Con la bellissima vista della pianura padana che farà da cornice all’incontro, si ritroveranno molte facce note ed altrettante da conoscere, visto che l’iscrizione è aperta a tutti. Età ed esperienze diverse. Ma tutti in cammino.

I relatori tra cui Don Pietro Cesena, il Dr. Maurizio Bosio e l’Ing. Paolo Rossetti, apriranno la giornata con un paio di riflessioni, dalla Bibbia a Guareschi. Ma poi ogni padre sarà invitato a dare la propria testimonianza sulle 4 tematiche che faranno da cardine all’incontro e sulle quali ci confronteremo.

Uno dei temi trattati sarà quello di insegnare attraverso il racconto. Racconto della propria esperienza, delle proprie origini, degli insegnamenti ricevuti dal proprio padre o tramandati dai padri. Un esempio di quello che in ambito aziendale viene definito storytelling è un recente articolo sulle 7 fasi del viaggio dell’eroe di cui si riassumono i passi:

  1. INTRODUZIONE
  2. l’ INCIDENTE
  3. l’OSTACOLO
  4. l’EVENTO
  5. la RESURREZIONE
  6. la LEZIONE APPRESA
  7. la MORTE, che per i Cristiani è l’inizio di una nuova vita

Questo archetipo è spesso la fonte ispiratrice di romanzi e racconti e riassume anche l’ esperienza dei padri che attraversano l’esistenza da viandanti alla continua ricerca della giusta direzione: il viaggio (e non la meta) arricchisce la nostra vita.

Chi desidera iscriversi o ricevere informazioni di approfondimento può inviare una e-mail a claudio@laformadelcuore.org oppure paolo@laformadelcuore.org

nb: immagine di Grotti-Amicone